Benvenuti.. Mi chiamo Elisa, classe 1987, moglie di un marito meraviglioso, Paolo, il mio "assaggiatore di corte", figlia di due genitori splendidi, la mamma che mi ha ispirato con la sua passione nel preparare il ragù alla bolognese nei pomeriggi invernali con la condensa del vapore sulle finestre, il papà che mi ha regalato la sua dolcezza e la sua pazienza nell'assecondarmi in qualsiasi mia stramberia culinaria, facendomi i complimenti anche se il cibo non era dei migliori.

La cucina è diventata da poco una valvola di sfogo, un hobby rilassate dal quale, forse, pretendo troppo; non faccio mai la stessa ricetta due volte, sono sempre in continuo movimento nel cercare libri di cucina e sfogliarne le pagine fino ad arrivare all'ispirazione del momento. Una vera e propria passione l'ho trovata nei dolci, proprio io che ho un marito diabetico e una personale intolleranza al lattosio... buffo no? Così invento e modifico le ricette fino ad adattarle alle nostre esigenze, facendo lavorare l'immaginazione. Adoro indossare il grembiule che mi ha regalato la nonna da bambina, quando insieme preparavamo le crescentine fritte, sporcarmi di farina fino ai gomiti e poi dimenticandomi di essere sporca, me la spargo su tutta la faccia per spostarmi i ciuffi di capelli che rimangono fuori dalla coda, insomma, adoro il cibo... godiamocelo.

Stelline ai Pistacchi



Mi trovo spessissimo a guardare ricette e ricette di biscotti, di tutte le forme e farciture, ma io faccio sempre e solo i soliti tramandati dalla mia mamma, veloci e sempre sicuri sul gusto, non mi sono mai esposta molto, ma questa volta avevo deciso! Mi sono imposta di cambiare e la scelta è caduta su queste stelline alla glassa e non con granella di pistacchi o altra frutta secca.

INGREDIENTI:
400 gr di farina 00
Nr.1 uovo
80 gr di burro
100 gr di zucchero di canna
100 gr di zucchero a velo
2 cucchiai di miele d’acacia
½ cucchiaino di zenzero in polvere
80 gr di pistacchi grattugiati

In un pentolino sciogliete a bagnomaria il miele con lo zucchero  ed il burro.
Su una spianatoia, o meglio ancora su un tagliere, come lo chiamo io, setacciate la farina, unite lo zenzero in polvere, l’uovo ed il composto di miele e zucchero. Lavorate gli ingredienti con le mani fino ad ottenere una palla di pasta che deve riposare in frigorifero per 1 h.
Stendete la pasta con il mattarello e formate le stelline (in questo caso) con una formina per biscotti. Infornate a  forno già caldo a 180° per massimo 10 minuti.
Se anche voi volete glassare i biscotti come me, mescolate lo zucchero a velo con due cucchiai di acqua, la glassa non deve essere troppo liquida, spennellatela sulla superficie dei biscotti aiutandovi con un cucchiaino oppure un piccolo pennello da cucina, e distribuite sopra i pistacchi tritati o qualunque frutta secca a piacere.

Trovate questa ricetta anche sul blog compleanni di Mamma Felice

5 commenti:

Simo ha detto...

che stelline dolcissime...te ne ruberei volentieri qualcuna;)
Buona serata!

Roxy ha detto...

Sfiziosissime queste stelline!!!

stefy ha detto...

Delle stelline veramente bellissime da guardare e anche sicuramente golosissime da mangiare....un bacino.....

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

che meraviglia, davvero deliziose! complimenti :)

Zenzero Blu ha detto...

Gustosa, sfiziosa e invitante!!! Complimenti!!!

Posta un commento

Cari amici, grazie per essere passati nel mio piccolo blog, se volete lasciatemi dei commenti e suggerimenti per migliorare sempre di più.
Grazie
Elisa